0 Shares 2429 Views

Martina Colombari: mamma dallo spirito conservatore

Gen 31, 2017
0 2430

Quali aggettivi usare per descrivere una mamma come Martina Colombari?

Tradizionale, bella, severa al punto giusto, dolce, passionale con una nota di gelosia, forte e brillante.

Da Miss Italia ad una carriera di moda, televisione e cinema e tanto altro. Ma anche da donna bella e sensuale, a moglie affiatata e mamma secondo il modello “antico”. Classe 1975, romagnola, diventa una stella nascente grazie alla sua bellezza e mantiene la rotta con la sua bravura. Lungo la strada della sua carriera la bella Martina Colombari incontra anche l’amore e, nel 2004 si sposa con Billy Costacurta dal quale, nello stesso anno, ha un figlio, Achille. Nei suoi sogni ed in quelli della sua famiglia c’è ancora spazio per un nuovo bebè ma chi sa cosa riserverà il futuro. Una nascita, un affido o un’adozione?

Martina Colombari ha scelto di legare il suo nome alla “Fondazione Francesca Rava N.P.H.” per aiutare i bambini di tutto il mondo che vivono in situazioni difficili e di disagio. È stata anche ambasciatrice di EXPO 2015. Insomma, una mamma impegnata nel sociale a cui dedica tanto amore e tanti sforzi. Martina Colombari però, oltre ad essere una donna attiva ed in carriera, ha molta cura verso i suoi affetti più cari: il marito ed il figlio Achille. Quando è necessario, sa essere severa come le mamme di una volta, intramontabili e che trasmettono valori ed ideali. Non teme di apparire troppo “conservatrice”. A questo proposito in un’intervista a Verissimo, afferma che: “se non stessi più con Billy non starei con nessuno […] non fanno per me le famiglie allargate in cui ci si ritrova tutti a pranzo con nuove mogli e nuovi mariti”.

Lei stessa si definisce “bacchettona e all’antica”, ma forse questa formula apparentemente rigida è quella che funziona ancora e che piace anche alle più famose, nonostante una società in continua evoluzione.

Cosa penserà il piccolo Achille della sua mamma? Sicuramente che è bella con una luce che brilla dentro di sé….

You may be interested

Daniele Vallet ed il suo primo Perché: divertirsi

Redazione - Nov 26, 2021

 "Daniele quale è il tuo primo perchè? Perché nove mesi in bicicletta, senza nessun agio, vivendo solo di ciò che il giorno e…

A dialogare con Violetta e Camelie: non sono solo storie!

Redazione - Nov 09, 2021

Dicono così, gli esperti d'arte. Patrimonio dell'Unesco. So che nessuno di loro avrebbe potuto sostituirsi in questo ingrato compito! Attraversare mezzo tratto di…

Voglio andare sulla Luna, Io, e Tu?

Redazione - Ott 31, 2021

Ho cercato di convincere tutti i medici che il mio fisico regge all'impatto della partenza della navicella spaziale, regge a quel periodo senza…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Most from this category