0 Shares 2626 Views

Grecia in camper: una storia tra l’antico ed il moderno

Mag 30, 2018
0 2627

La Grecia in camper raccontata da chi ha fatto di questo binomio la propria filosofia di vacanza.

Tra i diversi racconti ed immagini che arrivano in redazione questa testimonianza ci ha veramente colpito. Una nostra lettrice, Elena, dipinge con parole struggenti, reali, divertenti, emozionanti la sua vacanza che è divenuta un tassello costante, un ritmo di cui non si stanca, una tradizione, un rituale che ha assunto le sfumature di un percorso bellissimo: dal fidanzamento di Elena a quando, insieme alla sua dolce metà ha portato con sé i suoi due piccoli ometti per trasmettergli ben più di una semplice usanza!

Ed allora lasciamoci incantare dalle bellezze e dalle emozioni che Elena ci racconta viaggiando con il camper verso una emozionante Grecia!

La Grecia in camper … ai tempi degli Harmony

Il mio primo viaggio in Grecia è stato in camper quando ancora leggevo gli Harmony ambientati in quelle zone. Leggevo e sognavo chiedendomi se le atmosfere descritte in quei romanzi assomigliassero alla realtà o fossero solo alchimie. Siti archeologici, templi, tramonti su spiagge speciali e particolari (da quelle rosa di Creta a quelle nere di Santorini) sono solo alcuni dei tantissimi posti assaporati e gustati in Grecia. Il primo viaggio in assoluto in dolce compagnia è stata una vera e propria avventura! In camper lo stile di vita cambia e ci si adegua più facilmente a qualsiasi cambiamento trovando un ritmo nuovo… quello dei viaggiatori: senti un “tam-tam” nel cuore. Un giorno, ricordo ancora, abbiamo fatto l’escursione a Kleftiko che si può raggiungere solo in barca e per gran parte del tempo ci siamo divertiti a giocare a nascondino tra gli anfratti rocciosi e grotte nascoste fino a che l’acqua cristallina con il suo richiamo ci ha tratti a sé… quanta tenerezza!”

La Grecia tra l’incanto dei tramonti mozzafiato e la realtà della terraferma

Ogni viaggio in Grecia durante il corso delle estati ha rappresentato un’evoluzione magica! Infatti, ogni anno mi portavo assieme ai bagagli le mie esperienze, le mie crescite come persona, come coppia e come famiglia… eh già! Con il tempo non solo i sentimenti si sono intensificati ma anche il numero di persone! Due bei maschietti hanno rivoluzionato il nostro camper adattato a tutte le esigenze del caso! La Grecia si è svelata a noi in ogni suo dettaglio e, l’incanto delle spiagge, dell’alba e del tramonto su orizzonti chiari ed infiniti ha trovato un suo spazio all’interno della realtà della terraferma greca. La Grecia continentale, economica, specchio della società moderna e delle situazioni europee, si mostrava con la sua semplicità e nei suoi modi dai tratti tipicamente orientali. Atene è simbolo della gloria e della bellezza storica nonché una città molto urbana che conserva nicchie di infinito in punti strategici (ad esempio Capo Sounio). Ciascuna regione della Grecia poi rappresenta non solo storia ma fantasia, aria di festa, vita contadina e gusti della terra coltivata e degli animali allevati. Grecia non è solo mare ma col tempo ho imparato insieme ai miei affetti più cari, ai miei tesori che è una penisola con mille ricchezze legate al mare, alla terra, alla storia antica e moderna ed alla voglia di scoprire!”

Queste parole toccano l’anima e ci portano a prenotare un camper per giungere dov’è la perla più bella del Mediterraneo!

Grazie Elena per la tua bella testimonianza!

You may be interested

Amore tra Fiori, Natura e Vita: favola, realtà o sogno?

Redazione - Mar 02, 2020

Big Fish e Begonia: una favola per tutti - "E tu ci credi alle favole? Ai sogni che si realizzano?" Ero al lago…

Il rumore del Pesce d’Aprile è “fran”
Famiglia
0 shares112 views

Il rumore del Pesce d’Aprile è “fran”

Redazione - Feb 18, 2020

Fran. Un suono, un rumore secco, definito, chiaro e pesante. Non s'immagina che a volte il Pesce d'Aprile può fare questi scherzi così…

Sordi, coraggiosi e bambini: ingredienti per la felicità
Lifestyle
0 shares532 views

Sordi, coraggiosi e bambini: ingredienti per la felicità

Redazione - Feb 15, 2020

La felicità è ... mia moglie che dorme. Per essere felici bisogna essere sordi ed anche coraggiosi. E se in un teatro, un…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Most from this category