0 Shares 2050 Views

Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige

Nov 17, 2016
0 2051

I mercatini di Natale in Trentino sono un appuntamento irrinunciabile per moltissime persone. L’atmosfera natalizia presto si avvicina, fiocchi giganti di neve si posano sui rami degli alberi creando imprevedibili ricami. Tra le mete più ambite ritroviamo le città simbolo di Natale del Trentino Alto Adige: Merano, Bolzano, Trento e Levico.

Come è nata la tradizione dei mercatini

L’idea dei mercatini di Natale in Trentino deriva in realtà da un Paese vicino, la Germania. La tradizione tedesca suggerisce di allestire questa manifestazione nel periodo d’Avvento. In particolare, la prima edizione del mercatino a Bolzano, risale al 1990. Gli organizzatori del mercatino a Norimberga, suggerirono di replicare questo evento nella città alto atesina. Da allora centinaia di migliaia di visitatori sono passati in questi luoghi per immergersi in un’atmosfera davvero speciale. Sulla scia di questi esempi oggi, è possibile visitare tantissime città italiane e non, per assaporare l’anteprima di un gustoso e dolcissimo Natale.

Cosa si trova nei mercatini di Natale in Trentino

Molti pensano che la visita alle città del Trentino sono ormai scontate e superate. Ma, in realtà non è così! Chi ospita queste bellissime manifestazioni, sa che ogni anno deve inventarsi qualcosa di nuovo per intrattenere gli ospiti forestieri. Certamente quelle piccole e fiabesche casette di legno sono la caratteristica peculiare! Prodotti gastronomici tipici tirolesi profumano l’aria fredda e frizzante. Tra il pungente inverno si  mescolano sapori e odori delle montagne trentine. Caldi Brezel, versatili per tutti i palati, accompagnano la passeggiata tra i borghi. Possono essere serviti con salse salate oppure, per chi vuole coccolarsi un po’, sono preparati anche in versione dolce. Che dire del famosissimo Strudel, accompagnato per i più golosi da calde cioccolate e, per i più conservatori da un ottimo Vin Brulè? Fragranti prodotti da forno e bevande squisite portano a scoprire ogni anno le novità offerte dai mercatini.

Non solo cibo ma anche gioielli dell’artigianato allietano la vista e danno spunto per moltissime idee regalo. Dagli oggettini lavorati a mano dai mastri falegnami a prodotti naturali per la cura e bellezza della persona. Ricami deliziosi da portare con sé al ritorno per avere sempre un pezzettino di questa magica atmosfera. Ma la fiaba invernale che le città del Trentino regalano non si ferma qui. Sotto la coltre di neve per coloro che amano passeggiare e visitare, i paesi offrono tantissimi pezzi di Storia grazie alle loro chiese e monumenti. E, dopo un’intera giornata in cui i sensi hanno esplorato ogni più piccolo dettaglio, perché non concedersi una pausa di benessere nei propri alloggi? Acque calde e aromatizzate vi aspettano!

Cosa aspettate a scegliere la vostra meta e a spedire direttamente da lì la vostra “letterina di Natale”?

You may be interested

Daniele Vallet ed il suo primo Perché: divertirsi

Redazione - Nov 26, 2021

 "Daniele quale è il tuo primo perchè? Perché nove mesi in bicicletta, senza nessun agio, vivendo solo di ciò che il giorno e…

A dialogare con Violetta e Camelie: non sono solo storie!

Redazione - Nov 09, 2021

Dicono così, gli esperti d'arte. Patrimonio dell'Unesco. So che nessuno di loro avrebbe potuto sostituirsi in questo ingrato compito! Attraversare mezzo tratto di…

Voglio andare sulla Luna, Io, e Tu?

Redazione - Ott 31, 2021

Ho cercato di convincere tutti i medici che il mio fisico regge all'impatto della partenza della navicella spaziale, regge a quel periodo senza…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Most from this category